• Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti etero

Fiorella la più bella

Ragazza perversa ma anche un pò introversa


conosciuta al mare mi isegnava ballare


era tango Argentino mi teneva vicino


molto sensuale per niente virtuale


l'erezione era partita e tutta l'ha sentita


sempre più stretta era la presa


non era una fraintesa lo voleva


sentire per bene quel pene


come ogni uomo si gonfia l'ormone e aproffitto dell'occasione


ballata incontrollata con quella patata


si chiamava Fiorella ed è la più bella


trasudava trasgressione e passione


durane la pausa trovo la scusa


gli chiedo di uscire la voglio da morire


sento la sua mano che sale pian piano


avvicino la bocca e le labbra si sfiorano


un bacio passionale era l'anteprima del sesso anale


dopo poco siamo appartati sfregando i nostri apparati


non resisto e insisto


m'inginocchio e la lecco come uno stecco-lecco


quanto godeva mentre lo chiedeva


la giro di schiena e lo impunto appena


con gesto felino ifila il trenino


non si accontenta e sculettando lo violenta


d'un tratto esplode e la riempio mentre gode


serata emozionante con quella bella amante.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!